Parisi Cuccarini

‘Nemicamatissima’ con 115 mq di schermi HD

Cinquantasei anni Heather, cinquantuno Lorella. Non è scortesia, in conferenza stampa lo hanno ripetuto più volte e noi lo scriviamo per sottolineare la freschezza di queste due signore dello spettacolo. Una verve da fare invidia alle trentenni. In forma smagliante entrambe, insomma, sono pronte per il varietà ‘Nemicamatissima’ che andrà in onda venerdì 2 e sabato 3 dicembre su Rai Uno.

 

Dicono di non essersi mai incontrate, poi aggiustano il tiro e ritrattano: “Beh, sì, qualche volta…di spalle”. Hanno giocato stamani in conferenza stampa Heather Parisi e Lorella Cuccarini ed è giusto così. L’incontro con i giornalisti è avvenuto separatamente, ma entrambe hanno avuto grandi sorrisi per tutti e si sono concesse a fotografi e reporter. “Mai state rivali” hanno detto l’una e l’altra a dispetto del titolo del programma.

HPLC

FOTO DI CLAUDIO PORCARELLI

Zucchero e Lillo e Greg tra gli ospiti della prima puntata di “Nemicamatissima” – venerdì 2 dicembre alle 21.15 -, mentre sabato 3 alle 20.45 circa interverrà Gianna Nannini. Sicuramente qualche altra sorpresa ci sarà, non potevano certo svelarci tutto. Sappiamo, però, che, stando a quello che è emerso in conferenza Heather non ballerà; canterà sì, parlerà, ma niente gambe in verticale come un tempo. “Sarebbe patetico – ha detto la Parisi – se io mi mettessi a ballare come quando avevo trent’anni”. A danzare sarà, invece, certamente Lorella: “Non credevo che potesse capitarmi oggi un’occasione così. In questo teatro (Teatro 5 di Cinecittà n.d.r.) si respira aria di varietà”.

Qualche numero ce lo siamo appuntato mentre il direttore di Rai Uno, Andrea Fabiano, parlava: al programma lavorano 300 persone; il teatro è lungo 72 metri ed è la prima volta che viene utilizzato per intero; sono stati impiegati 1.000 metri quadrati di legno, 6 km di cavo, 350 proiettori, 250 led. E poi ancora 415 metri quadrati di schermi, di cui 115 in HD. Alta definizione, dunque, senza nessuna paura per le rughe.