Piccolo Coro Luce

San Marino: e luce fu

San Marino è in festa. Il tradizionale appuntamento con ‘Il Natale delle Meraviglie’ sta riscuotendo grande successo e il già vario cartellone, sabato sera si è arricchito di uno spettacolo di luci, suoni e canti di cui anche oggi si continua a parlare. ‘Lumen de Lumine’, organizzato da Asset Banca e che ha visto la partecipazione del Piccolo Coro ‘Mariele Ventre’ dell’Antoniano di Bologna, diretto da Sabrina Simoni, ha lasciato nell’aria qualcosa di magico.

 

Sono i volti dei partecipanti all’evento a parlare per tutti e a raccontare quanto è stata avvolgente l’esperienza di ‘Lumen de Lumine’. Uno spettacolo che si è svolto sabato scorso nella Basilica di San Marino, nel centro della piccola Repubblica e che è stato capace di far tornare piccoli i grandi. Perché è soltanto con gli occhi e la mente da bambino che si può assaporare il vero senso del Natale.

Proprio su questa pagine giorni fa abbiamo riportato il pensiero di Stefano Ercolani di Asset Banca, istituto organizzatore dell’evento, il quale sottolineava come il cuore rida in presenza della luce dei bambini.

Pubblico

E sono stati proprio loro, più precisamente i componenti del Piccolo Coro ‘Mariele Ventre’ dell’Antoniano di Bologna diretti da Sabrina Simoni, a portare ancora una volta messaggi di amicizia, speranza e pace. A rendere ancora tutto più suggestivo, se mai ce ne fosse stato bisogno, i giochi di luce, le Sacre scritture e brani tratti dalle omelie di Papa Francesco, sotto la magistrale regia di Fabrizio Palaferri. Tra i momenti più toccanti quello che ha visto due bimbe del Piccolo Coro prendersi per mano e passare tra la gente ad augurare buon Natale. Un’ora è volata via così, ma i suoi benefici effetti si avvertiranno a lungo.

Bambine