007

Lavoro: italiani sempre più 007

Mi chiamo Rossi, Mario Rossi. Non abbiamo resistito: l’articolo, visto il tema, bisognava proprio iniziarlo così. Modello 007. Gli italiani, infatti, si stanno riscoprendo sempre più interessanti a tutto quello che ruota attorno al “digitale”, lavoro in primis. I più giovani, soprattutto, sono i veri cyber esperti e lo conferma la mole di risposte giunta al sito dell’intelligence nazionale alla ricerca di esperti informatici per la Cyber Security.

 

Lo scorso 16 novembre il portale www.sicurezzanazionale.gov.it ha pubblicato l’avviso di ricerca per un profilo di alta specializzazione nel settore strategico dell’ICT (Information and Communications Tecnology) E nel background formativo e professionale degli aspiranti neo agenti devono figurare “capacità ed esperienze nei settori della Cyber Security, dello sviluppo applicativo, progettazione, sviluppo e gestione delle infrastrutture di rete, delle architetture informatiche e dei relativi sistemi di sicurezza”.

Fino ad oggi oltre tremila le candidature. Chi è interessato ed in possesso dei requisiti ha ancora qualche giorno di tempo per farsi avanti: l’avviso scade a mezzogiorno del 31 gennaio prossimo. Dopo uno screening preliminare, la selezione entrerà nel vivo con i colloqui individuali e accertamenti tesi a verificare l’affidabilità e la sicurezza dei candidati.