Ballerina

Cinema: domani esce ‘Ballerina’, tra sogni e danza

Nelle sale da domani il film d’animazione franco-canadese ‘Ballerina’, diretto da Eric Summer e Éric Warin. “Mai rinunciare ai propri sogni”, recita la locandina. Siamo nella Parigi di fine 800 e si racconta la storia Félicie, ragazzina orfana con il sogno di diventare prima ballerina dell’Opéra di Parigi. Ce la farà a coronare il proprio desiderio?

 

Fuggire dall’orfanotrofio della Bretagna, dove vive. È questo lo scopo dell’orfana Félicie che insieme a Victor, il suo amico aspirante inventore, studia un piano folle con l’obiettivo di andare nella città dei suoi desideri, Parigi. Lì la ragazzina vorrebbe coronare il suo sogno: diventare prima ballerina dell’Opéra.

Félicie dovrà superare molti ostacoli, dentro e fuori se stessa. A sbarrarle la strada ci penseranno Camille, ballerina viziata e di grande tecnica ma priva di passione, e sua madre, la perfida Régine. In suo aiuto, oltre all’inseparabile Victor, accorerà invece Odette che, con fare materno, impartirà a Félicie il giusto allenamento.

A dare le voci italiane ai personaggi troviamo Sabrina Ferilli, l’étoile Eleonora Abbagnato, Federico Russo e Emanuela Ionica. La canzone ufficiale del film è interpretata da Francesca Michielin. Le coreografie sono frutto di Benjamin Millepied, ballerino, coreografo ed ex direttore dell’Opéra di Parigi.