iPhone

iPhone: ora ti dice dove hai parcheggiato

Sarà capitato a tutti di fare il giro dell’isolato più e più volte alla ricerca della macchina. Con i quotidiani ritmi frenetici e l’assenza spesso cronica di parcheggio, ricordarsi dov’è parcheggiata a volte non è facile. Soprattutto nei sotteranei dei centri commerciali. Niente paura: per chi è in possesso di un iPhone, aggiornato alla versione iOs 10 del sistema operativo, il problema è risolto.

 

Il telefono cellulare più ambito, infatti, sarà in grado di capire quando scendete dall’auto, e ricorderà in modo proattivo dove avete parcheggiato ogni volta; così, se per qualche ragione doveste smarrire la strada, potrete chiedere a Siri dov’è la vostra auto.

Il tutto funziona in base al collegamento allo stereo in macchina, via cavo o via Bluetooth; non appena avviene una disconnessione, compare un avviso automatico che mostra il luogo della sosta con un punto sulla cartografia digitale. Grazie all’app Mappe, poi, potete ritrovare il punto esatto, modificarlo se è impreciso o aggiungere ulteriori informazioni se necessario.

La differenza con le app di terze parti sta tutta nell’intelligenza artificiale; gli utenti non sono più costretti a impostare un segnaposto preventivamente: è iPhone a ricordarsi di farlo ogni volta per loro.