Smartphone

Web: minori più sicuri anche su smartphone e tablet

Dai grandi ai più piccoli lo smartphone oggi è davvero in mano a tutti. Apparentemente innocui, in realtà contengono molti più rischi di quanti se ne possano immaginare e i genitori di coloro che si accingono a smanettare questi piccoli oggetti lo sanno bene. Ed è proprio a questi ultimi che Google ha pensato per creare un’estensione dell’account dal nome Family Link, all’interno del quale i genitori possono controllare la navigazione in rete dei propri figli senza doverli privare del loro dispositivo.

 

La vena innovativa della nuova app sarà quella di estendere il parental control su smartphone e tablet, laddove prima era adattabile solo su Pc e TV. Inoltre, questa estensione di Google ricoprirà funzioni ben precise: dal controllo della durata di connessione dei figli, all’approvazione finale delle nuove app che il minore intende installare, sino ad arrivare all’automatico disfunzionamento della connessione quando è ora di andare a dormire.

Un’evoluzione tecnologica, dunque, al passo con gli anni che propone un app perfettamente collaudata per minori, in grado di dare sicurezza alle famiglie su quei pericoli virtuali sempre più rischiosi in rete.

L’app in questione attualmente è testata da un equipe di professionisti e se verrà dichiarata conforme e adatta alla funzione che si propone di ricoprire sarà lanciata in commercio e diventerà disponibile in tutto il mondo nel giro di pochi giorni. A tutti i genitori non resta quindi che attendere il responso per dormire sonni più tranquilli.