Massimo Di Cataldo

Massimo Di Cataldo: “I miei 50 anni al Piper”

Un concerto per festeggiare i suoi 50 anni. È quello che terrà Massimo Di Cataldo il prossimo 25 aprile al Piper di Roma. Invitati tutti gli amici, ma anche i fan potranno partecipare acquistando il biglietto su TicketOne. Il cantautore in questa video intervista racconta un po’ di sé e rivela l’entusiasmo per questo evento che è ormai alle porte.

Picasso

Picasso a Roma: boom di visitatori

È il febbraio del 1917, in Europa infuria la Grande Guerra. Pablo Picasso è già il grande pittore che ha guidato la rivoluzione cubista e arriva per la prima volta in Italia. A cento anni da quel viaggio che segnò tanto la sua arte quanto la sua vita privata, le Scuderie del Quirinale celebrano Pablo Picasso con una grande mostra.

Zingaretti

Premio Latin Artis 2017: vince Luca Zingaretti

Grande successo per la serata di consegna del Premio Latin Artis 2017 ieri sera a Roma. Il riconoscimento è andato a Luca Zingaretti, attore italiano più popolare in tutti i Paesi del Sudamerica. La fiction Rai ‘Il Commissario Montalbano’ viene trasmessa, nonché molto seguita anche con il favore della critica, in America Latina e negli Stati Uniti in linugua spagnola.

Cani e gatti

Un ‘flash mob digitale’ per i gatti di Gaeta (LT)

L’Ente Nazionale Protezione Animali ha lanciato un mail bombing sulla pagina Facebook contro il Comune di Gaeta, in provincia di Latina. Nei giorni scorsi l’amministrazioneha infatt i adottato una delibera, secondo l’ENPA insensata e contraria ai principi di buon senso, che introduce limiti al possesso di animali d’affezione. I privati non possono detenere più di cinque tra cani e gatti.

7 giorni

Cinema: nelle sale ad agosto ‘7 giorni’

Uscirà il 24 agosto in tutti i cinema italiani ‘7 giorni’, un film di Rolando Colla, di cui in questi giorni si sono tenute le anteprime per la stampa a Roma e a Milano. È una bellissima e travolgente storia di amore e passione che vede protagonisti Bruno Todeschini, nei panni di Ivan, e Alessia Barela in quelli di Chiara.

Vasco

Vasco Rossi: ascolti record per il concerto in TV

“È stata la tempesta perfetta”. Questo il commento odierno di Vasco Rossi, all’indomani del super evento ‘Modena Park’ che ha portato in Emilia duecentotrentamila persone e ha fatto incetta di telespettatori in tv. Comodamente seduti sul divano ieri sera cinque milioni di telespettatori non si sono persi nemmeno una canzone del Blasco che ha festeggiato così i quarant’anni di carriera.

TV

La Tv tradizionale è viva e vegeta

La cara vecchia televisione gode di ottima salute, nonostante l’innovazione tecnologica stia provocando il consolidamento di nuove abitudini di consumo multimediale. Gli scenari disegnati dalla rete sono del tutto inediti, ma molte ricerche dipingono un quadro meno netto e meno fosco di quello che si possa immaginare. Il mezzo televisivo resta saldamente al centro. E forse bisogna farsene una ragione.

SIAE

Diritto d’autore: adesso non lo gestisce solo la Siae

L’Italia, in ritardo di un anno, ha recepito la direttiva Barnier, la 2014/26 con cui la Commissione europea ha inteso modernizzare la gestione collettiva del diritto d’autore per assicurare competizione tra le società di collecting dei Paesi europei. La SIAE continuerà a essere l’unica collecting operante su territorio italiano, ma gli autori potranno iscriversi alle società degli altri Stati UE.

#Potenzavisibile

#Potenzavisibile: orizzonte 4K

L’innovazione tecnologica ha un ruolo fondamentale nello sviluppo. Lo si ripete da più parti quasi come un mantra. E lo si vede ogni giorno nelle nostre vite sempre più proiettate nei social media. Ma in che modo l’audiovisivo è capace di accompagnare l’evoluzione di un territorio come quello della Basilicata? Ne abbiamo parlato con Sergio Ragone autore del libro #Potenzavisibile.

Cybercrime

Cybercrime: il 2016 è stato l’anno nero

I crimini informatici sono in deciso aumento, a livello globale. Il 2016 è stato l’anno peggiore di sempre per quanto riguarda il cybercrime. In particolare, gli attacchi gravi sono in aumento del 9,8%, mentre crescono a tre cifre quelli riferibili ad attività di Cyber Warfare – la “guerra delle informazioni” (+117%). Quello della sanità è stato il settore più colpito.

123