Centro Italia

Sisma Centro Italia un anno dopo

Un anno dopo il devastante terremoto del Centro Italia sono tante le commemorazioni in ricordo delle 299 vittime. Ad Amatrice, che piange 239 morti, nella notte c’è stata una fiaccolata con alcuni momenti di preghiera mentre stamani è stata celebrata una messa. Una celebrazione si terrà anche nel pomeriggio, alle 17.00 ad Arquata del Tronto per ricordare le vittime marchigiane.

SIAE

SIAE e diritti d’autore: il giudice dà ragione a Fedez

Il Tribunale ordinario di Milano, con un decreto ingiuntivo del 19 luglio scorso, ha ordinato a Showbees, l’organizzatore di un concerto di Fedez, di versare a Soundreef il compenso dovuto all’artista per i diritti d’autore. L’organizzatore – che aveva scelto di pagare solo la SIAE – avrà ora 40 giorni per decidere se pagare Soundreef o opporsi al decreto ingiuntivo.

Rai

Rai: Tg regionali tutti digitalizzati

La Rai ha completato il processo di digitalizzazione dei Tg regionali. E’ stata la redazione della Campania, diretta da Vincenzo Morgante, l’ultima ad ammodernarsi grazie a un grande lavoro di gruppo. “E’ il coronamento di un’impersa – ha dichiarato Morgante – che fino a qualche anno fa sembrava assai critica”. Ovviamente tanta la soddisfazione del direttore generale Rai, Mario Orfeo.

TV2000

Tv 2000: nuova frequenza, stesso canale (il 28)

Tv 2000 cambia frequenza, ma resta visibile al solito canale: il numero 28 del Digitale televisivo terrestre. Nel caso di eventuali problemi, niente paura: basta solo risintonizzare il televisore o il decoder, un’operazione da pochi minuti. Per qualsiasi informazione, è possibile collegarsi al sito internet http://www.cambiafrequenza.tv2000.it/ dove si trovano consigli utili e video per eseguire la procedura in totale autonomia.

Stanotte a Venezia

‘Stanotte a Venezia’: a spasso con la TV del futuro

‘Stanotte a Venezia’ altro capolavoro del celebre divulgatore scientifico, Alberto Angela. Si tratta dell’ultima puntata della fortunata serie televisiva ‘Stanotte a…’, che vede confermati tutti gli ingredienti di una formula televisiva capace di emozionare il pubblico. A cominciare dall’Ultra HD come formato per le riprese e per la trasmissione via satellite su Rai 4K, al tasto 210 della piattaforma Tivùsat.

Aiart

Satellite e cultura digitale secondo l’Aiart

I cambiamenti del mondo televisivo nell’ultimo mezzo secolo. È il tema centrale del volume ‘Dalla mondovisione all’endovisione. Pratiche e formati dello spazio televisivo’, edito da Ets e curato dai vertici dell’Aiart, l’associazione dei telespettatori e dei cittadini mediali. Un’interessante riflessione che prende le mosse da un evento storico: la prima diretta televisiva mondiale via satellite realizzata il 25 giugno 1967.

Divina Commedia

La Divina Commedia con i volti dell’antimafia

Per due anni sono stati i vincitori del premio di lettura dantesca indetto dall’Accademia della Crusca e dall’editore Loescher. Quest’anno, nonostante vivano in città diverse, i componenti de ‘La compagnia dei pelandroni’, studenti, hanno partecipato fuori concorso ottenedo una menzione d’onore. Il gruppo di attori ha dovuto affrontare diverse difficoltà, legate alla condizione di non trovarsi più nello stesso liceo.

Papa Wenders

Il Papa protagonista di un docu-film (di Wenders)

‘Pope Francis. A man of his word’, ovvero ‘Papa Francesco. Un uomo di parola’. Questo il titolo del film-documentario del regista tedesco Wim Wenders che avrà come protagonista Papa Francesco. Il progetto, pienamente condiviso con mons. Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, affronterà temi forti del Pontificato, come ecologia, migrazioni, consumismo e giustizia sociale.

Facebook

Facebook: maxi multa da 110 mln per WhatsApp

Stangata da 110 milioni di euro a Facebook per “informazioni fuorvianti” sull’acquisto di Whatsapp. A imporla, l’Antitrust dell’Unione Europea. Zuckerberg aveva assicurato di non poter collegare gli account del social con quelli dell’app di messaggistica. La commissaria alla concorrenza, Margrethe Vestager: “Questa multa è un chiaro segnale alle società che devono rispettare le regole, incluso l’obbligo di fornire informazioni corrette”.

WhatsApp

WhatsApp: 55 mln di videochiamate al giorno

A sei mesi dal lancio delle videochiamate su WhatsApp, la funzione viene utilizzata sempre di più. Ogni giorno, ha reso noto la società che si occupa della piattaforma, vengono effettuate in media 55 milioni di videochiamate. In totale vengono impiegati in tutto il mondo 340 milioni di minuti ogni giorno per questo tipo di conversazioni. India al top per utilizzo.

123