Eutelsat

Farina: “L’anno della svolta”

I progetti tecnologici condotti ultimamente in Vaticano hanno fornito un importante slancio all’affermazione dell’Ultra HD TV. Tutto questo diventerà evidente a breve, in occasione degli appuntamenti sportivi internazionali in calendario nelle prossime settimane. E tutto questo, ad ottobre, tornerà in Vaticano durante Passaggi che si svolgerà grazie al sostegno di importanti aziende. Tra queste c’è anche Eutelsat, platinum sponsor dell’iniziativa.

Tivù

Balestrieri: “Abbattere i muri per i consumatori”

A sostenere Passaggi in qualità di platinum sponsor c’è anche la piattaforma televisiva satellitare gratuita tivùsat. Il consigliere delegato aggiunto di Tivù, società che gestisce la piattaforma tivùsat, Luca Balestrieri, a proposito dei motivi della scelta, durante la conferenza stampa, ha tracciato un parallelismo tra l’abbattimento dei muri e le attività condotte da HDFI per armonizzare lo sviluppo del sistema.

Genovesi

Genovese: “L’HD porta il vero cinema in casa”

Immagini e suoni di alta qualità per sottolineare il rispetto verso il proprio lavoro. Paolo Genovese, il regista di ‘Perfetti Sconosciuti’, che gli è valso il David di Donatello e un Nastro d’agento che ritirerà a luglio a Taormina, ricerca la perfezione in maniera quasi maniacale anche per la visione domestica. A casa ha uno schermo e un proiettore HD.

Evitare il caos nell’etere

E’ un momento delicatissimo per le sorti del sistema televisivo italiano. Tra broadcaster e consumatori cresce la preoccupazione per le decisioni del Governo in tema di frequenze. Questo – come è ben noto – alla luce del pressing dell’Europa, che vuole anticipare la cessione della banda 700 MHz al 2020. Ma sembra che passare al DVB-T2 non rappresenti l’unica soluzione.

Papaleo: “Com’è bella l’HD!”

Rocco Papaleo è uno degli attori più amati dal pubblico. Nella sua carriera ha dimostrato di essere un artista poliedrico e di colpire gli spettatori con un umorismo stralunato e agrodolce. Dopo il successo di ‘Buena Onda’, è già in teatro con ‘Una piccola impresa meridionale’. Ecco cosa ci ha raccontato in merito al suo rapporto con la tecnologia HD.

Auditel

Acquistare un TV a prova di futuro

Prestare attenzione ai bollini sugli schermi. Se ne parla davvero poco, ma il sistema di certificazione è molto utile nella scelta di un TV in grado di reggere l’evoluzione tecnologica futura. “Occorre informare i consumatori e ridurre al minimo il numero di bollini sul mercato”, dice il Consigliere Delegato di Tivùsat, Alberto Sigismondi. Lo abbiamo intervistato per parlare della questione.

Un milione di schermi Ultra HD entro l’anno

Aumenta la diffusione degli schermi Ultra HD in Italia: entro la fine 2016 supereremo la soglia di un milione di pezzi. E nel prossimo triennio il processo di espansione diventerà ancora più rapido. Lo afferma il vicepresidente di Anitec, Marco Hannappel, che auspica un incremento parallelo dei contenuti Ultra HD per garantire all’utente un’offerta adeguata in termini di altissima qualità.

HDFI: oltre la definizione

L’Associazione HD Forum Italia (HDFI) apre le porte al futuro e vara il suo nuovo logo. Spicca l’aggiunta della parola ‘Ultra’ al fianco di ‘HD’, una scelta in linea con l’evoluzione del mezzo televisivo che viene sottolineata anche dal payoff ‘Beyond Definition’. A livello grafico, invece, tutto ruota attorno ad un elemento visuale multicolore che richiama evidentemente la dinamicità cromatica.

Vive la France

E’ con una certa ammirazione che si guarda a ciò che succede in Francia, dove le autorità hanno avviato lo spegnimento delle trasmissioni in Mpeg-2 in vista della riassegnazione della banda 700 MHz. La situazione nel nostro Paese è ben diversa e ci si chiede cosa abbiamo da imparare dai cugini d’Oltralpe. Ecco una veloce disamina delle ragioni della diversità.

Colò

Colò: “Per una TV avvolgente serve l’HD”

Un bel piatto di lasagne così come un bel film hanno bisogno di essere valorizzati. In tutti e due i casi è una questione di alta definizione: di sapori in un caso, di suoni e immagini nell’altro. Ne è convinta la conduttrice Licia Colò che si racconta in questa intervista: “un miracolo – dice – vedere la tv in HD!”.

19202122