Planetario

Proiettori 4K per il nuovo Planetario di Roma

Le tecnologie più avanzate per il grande planetario digitale di Roma, a cui è dedicato anche un asteroide, che cambia casa: in attesa della riapertura del Planetario dell’Eur, si trasferisce all’ex Dogana di San Lorenzo. Uno spazio più grande e attrezzato, con un teatro astronomico che ha una cupola di circa dodici metri di diametro e cinque proiettori 4K Barco.