Aiart

Satellite e cultura digitale secondo l’Aiart

I cambiamenti del mondo televisivo nell’ultimo mezzo secolo. È il tema centrale del volume ‘Dalla mondovisione all’endovisione. Pratiche e formati dello spazio televisivo’, edito da Ets e curato dai vertici dell’Aiart, l’associazione dei telespettatori e dei cittadini mediali. Un’interessante riflessione che prende le mosse da un evento storico: la prima diretta televisiva mondiale via satellite realizzata il 25 giugno 1967.

Aiart

Trasporti: il satellite prende il treno (Video)

Esperimento in Sardegna: lì, da due anni, il treno lo comanda il satellite. Il convoglio si muove nell’entroterra della regione, al momento guidato da un macchinista, ma in futuro questa figura potrebbe non essere più necessaria. I vantaggi di una simile tecnologia vanno dall’incremento della capacità di traffico con riduzione delle emissioni di CO2 alla riduzione dei costi di gestione.

Regia 4

Giubileo: per la chiusura in prima linea i satelliti di Eutelsat

Il Concistoro(19 novembre) e il rito di chiusura della Porta Santa (20 novembre) verranno trasmessi live in Ultra HD via HOTBIRD sul canale 200 della piattaforma satellitare gratuita Tivùsat.   Eutelsat mette in campo le proprie risorse satellitari per supportare la Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede nelle iniziative mediatiche organizzate in Vaticano il

Zafferani

Zafferani: il futuro nelle reti

Reti potenti per veicolare contenuti di elevata qualità tecnica. È una delle esigenze fondamentali nel settore delle telecomunicazioni. L’argomento è al centro dell’intervento di Loretta Zafferani, segretario generale dell’Associazione HD Forum Italia. Nelle sue parole un accenno al progetto in corso di attuazione a San Marino dove presto tutte le abitazioni beneficeranno di una connessione a banda larga ad Internet.